Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Youtube

ChildproofIl sistema educativo kosovaro si caratterizza per una forte rigidità e inadeguatezza nel campo del rispetto dei diritti fondamentali del bambino.
Nonostante notevoli passi in avanti siano stati compiuti dal 1999 ad oggi, l’educazione in Kosovo resta molto lontana dagli standard europei.
Ciò è vero soprattutto per il settore prescolare, la cui importanza è tradizionalmente sottovalutata e, ancora oggi, oggetto di investimenti pubblici estremamente limitati.
Consapevoli che l’educazione sia lo strumento privilegiato per costruire percorsi di pace e di riconciliazione, RTM interviene nel settore educativo con lo scopo di stimolare in adulti e minori l’accettazione delle diversità, la risoluzione pacifica dei conflitti, il confronto e lo scambio interetnico e interreligioso.
Particolare attenzione e cura sono rivolte all’infanzia prescolare.
L’intervento infatti si propone di migliorare la condizione dei bambini, sviluppare le loro capacità cognitive ed emotive, favorire il loro sviluppo attraverso relazioni pacifiche e costruttive con coetanei e con figure adulte positive adeguatamente formate, responsabilizzate ed accompagnate.

ChildproofIl sistema educativo kosovaro si caratterizza per una forte rigidità e inadeguatezza nel campo del rispetto dei diritti fondamentali del bambino.
Nonostante notevoli passi in avanti siano stati compiuti dal 1999 ad oggi, l’educazione in Kosovo resta molto lontana dagli standard europei.
Ciò è vero soprattutto per il settore prescolare, la cui importanza è tradizionalmente sottovalutata e, ancora oggi, oggetto di investimenti pubblici estremamente limitati.
Consapevoli che l’educazione sia lo strumento privilegiato per costruire percorsi di pace e di riconciliazione, RTM interviene nel settore educativo con lo scopo di stimolare in adulti e minori l’accettazione delle diversità, la risoluzione pacifica dei conflitti, il confronto e lo scambio interetnico e interreligioso.
Particolare attenzione e cura sono rivolte all’infanzia prescolare.
L’intervento infatti si propone di migliorare la condizione dei bambini, sviluppare le loro capacità cognitive ed emotive, favorire il loro sviluppo attraverso relazioni pacifiche e costruttive con coetanei e con figure adulte positive adeguatamente formate, responsabilizzate ed accompagnate.

RTM interviene per potenziare i servizi e le attività di Childproof, ONG kosovara con sede a Kline/Klina con sede attiva dal 2008 nel settore dell’educazione prescolare. 
Esso si concentra, da un lato, sul miglioramento dei servizi offerti dalla scuola d’infanzia del villaggio di Zllakuqan (Municipalità di Kline/Klina).
La scuola "MARGHERITA KIDS" è frequentata da bambini con età compresa tra i 2 e i 6 anni provenienti dai villaggi limitrofi e dalla città di Kline/Klina ed appartenenti a diverse comunità etniche e religiose.
Dall’altro, l’intervento mira ad estendere e rafforzare le attività di formazione professionale rivolte al personale educativo prescolare del Kosovo.
Attraverso il programma vengono organizzati percorsi formativi annuali accreditati dal Ministero dell’Educazione del Kosovo e che vedono la partecipazione di educatori, insegnanti, direttori d’asilo e genitori.

La cartella indicata non esiste!